Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

“Smascherata ” organizzazione criminale

Droga: operazione “Boutique” nel Veneto


Droga: operazione  “Boutique” nel Veneto
09/04/2011, 14:04

VICENZA - La Guardia di Finanza di Vicenza “smaschera” un'organizzazione criminale, composta da italiani, marocchini e ghanesi, volta allo spaccio di droga. Dopo l'attività investigativa coordinata dal sostituto procuratore della Repubblica presso il tribunale di Vicenza, Claudia Dal Martello, l'operazione “Boutique” ha portato i militari della sezione mobile del nucleo di polizia tributaria della Gdf vicentina a eseguire 15 ordinanze di custodia cautelare e 26 provvedimenti di perquisizione. Lo spaccio di droga avveniva in vari Comuni delle province di Vicenza e di Verona e riguardava diverse tipologie di stupefacenti: dall'eroina alla cocaina, dall'hashish alla marijuana. Oltre 80 finanzieri, con l'ausilio di diverse unità cinofile, sono stati impegnati nelle province di Vicenza, Verona, Padova, Bari, Torino e Firenze. La Guardia di Finanza informa che questa attività si colloca in un contesto più ampio, inserito nell'ambito di un medesimo filone investigativo, nel cui alveo, allo stato, sono già state arrestate, nei mesi scorsi, 16 persone.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©