Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Continuano i controlli del territorio nell’area della faida

Droga: Operazione CC contro le piazze di spaccio a Scampia, 7 arresti


Droga: Operazione CC contro le piazze di spaccio a Scampia, 7 arresti
12/01/2013, 12:20

NAPOLI - Sette arresti e ingenti sequestri di droga: è il bilancio di una operazione dei carabinieri contro le piazze di spaccio nel quartiere di Scampia e nei vicini comuni di Melito e Sant'Antimo. I carabinieri delle compagnie Stella e Giugliano in Campania, insieme a colleghi dei battaglioni Campania e Sicilia hanno eseguito degli interventi ad "alto impatto" con il supporto di unità cinofile antidroga e di un elicottero. A Scampia è stato arrestato un 25enne attualmente ai domiciliari in una comunità di recupero per tossicodipendenti di Civitanova Marche, fermato mentre si trovava all'interno del lotto P sul viale della Resistenza. A Melito di Napoli è stato bloccato Antonio Lemaire, 49 anni, già noto alle forze dell'ordine, sorpreso in possesso di 249 dosi di crack e 18 dosi di cocaina. Arresto anche per Ciro Di Masi, 34enne, sorpreso in via Lussemburgo, nel "rione 219", mentre spacciava insieme ad altri individui. In manette Mariano Anania, 40enne, residente a Melito, nella cui casa sono stati trovati 40 pezzi di hashish. Infine a Sant'Antimo sono stati arrestati Armando Castaldo, 43 anni, Vittoria di Sebastiano, 42 anni, e Antimina Castaldo, 23 anni, tutti del luogo e incensurati. Nella loro abitazione i carabinieri hanno scoperto una complessa attività di confezionamento e vendita di stupefacenti. Nella casa sono stati rinvenuti e sequestrati 300 grammi circa di marijuana, 20 grammi di cocaina, 50 grammi di mannitolo, sostanza usata per tagliare la cocaina, e un bilancino elettronico di precisione.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©