Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Intervento della Guardia di Finanza di Napoli

Droga: sequestrata piantagione di 3000mq a Marano

Terreno in località San Marco

.

Droga: sequestrata piantagione di 3000mq a Marano
30/09/2011, 14:09

I militari del comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nell’ambito del piano di contrasto alla produzione ed al traffico di stupefacenti, hanno individuato in località San Marco comune di Marano di Napoli, un terreno di 3.000 mq utilizzato per la coltura industrializzata della marijuana. La piantagione del peso complessivo di circa 63 kg. costituita da circa 150 piante di notevoli dimensioni tra i 2 e 5 metri era mimetizzata tra la fitta vegetazione ed aveva un sofisticato sistema di irrigazione temporizzato. Dopo una mirata attività di intelligence i finanzieri, coadiuvati da un elicottero che sorvolava la zona, sono intervenuti nel fondo dove hanno trovato P.D., di anni 55, intento alla cura delle preziose piante. nel corso dei successivi accertamenti e’ stato individuato anche il luogo di essiccazione delle piante: una cantina in uso al coltivatore dove sono stati sequestrati altri 3 kg di marijuana pronta per essere immessa sul mercato e circa 10.000 semi di canapa indiana. Il soggetto è stato tratto in arresto e tradotto presso la casa circondariale di Poggioreale. La marijuana ed i semi avrebbero procurato un illecito guadagno di € 700.000,00. L'attività investigativa e’ ancora in corso allo scopo di accertare il coinvolgimento di altri soggetti interessati all'illecita attività.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©