Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

DROGA: TERZO ARRESTO A FORCELLA


DROGA: TERZO ARRESTO A FORCELLA
30/09/2008, 10:09

Enrico Virgilio, 30 anni, era riuscito a sfuggire all'arresto, due giorni fa quando gli agenti del commissariato di polizia Decumani, nel quartiere di Forcella a Napoli, avevano individuato una fiorente piazza di spaccio in via Sant'Agostino alla Zecca, arrestando Carmine Migliore, di 28 anni e Salvatore Perez, di 29 anni, entrambi pregiudicati.   I poliziotti, a seguito di mirate indagini, sono riusciti ad identificare in Virgilio il giovane spacciatore che, intorno all'una di notte, aveva ricevuto il 'cambio' da Migliore per la vendita di droga.  Virgilio, già noto alle forze dell'ordine, è stato individuato, nel pomeriggio di ieri, in via Sant'Arcangelo a Baiano e, accortosi della presenza degli agenti, ha tentato una inutile quanto vana fuga.  I poliziotti, infatti, avendolo riconosciuto, lo hanno raggiunto e bloccato. Virgilio è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria con l'accusa di spaccio di cocaina.  La particolarità dell'intera operazione antidroga, sottolinea una nota della Questura di Napoli, è stata quella di individuare i ruoli e le mansioni dei partecipanti, organizzati in maniera tale da assicurare la continuità all'illecita attività di spaccio, con cambi ad orari sul posto.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©