Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Droga tra le mele, quattro arresti


Droga tra le mele, quattro arresti
29/09/2009, 14:09

Il sequestro del carico di hashish nascosto tra le mele cotogne è scattato nei pressi di via Ripuaria, a Varcaturo, nel Napoletano. I militari hanno bloccato l'autista del tir, lo spagnolo Ricardo Ferrer Quero, di Valencia, di 37 anni. Con lui Gennaro Di Gennaro e Andrea Gagliardi, entrambi di 32 anni, di Marano (Napoli), già noti alle forze dell'ordine e Pietro Poerio, 50 anni di Giugliano. Tutti sono accusati di traffico internazionale di stupefacenti in concorso. I carabinieri hanno individuato il tir fermo nei pressi di una piazzola. Al loro arrivo l'autista spagnolo e Gennaro Di Gennaro sono apparsi subito molto nervosi: questo ha indotto i carabinieri a controllare il carico e a scoprire che c'erano grossi cassettoni di legno contenenti mele cotogne per un peso 9 tonnellate e nascosti sotto le mele blocchi di panetti di hashish del peso di 30 chili. Poerio e Gagliardi, secondo i carabinieri, dovevano occuparsi di scaricare parte del carico destinato a spacciatori della zona di Marano. Le mele erano per una ignara ditta di Caserta specializzata nella produzione di marmellate.

Commenta Stampa
di Lucrezia Girardi
Riproduzione riservata ©