Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Furto negli uffici VIII municipio di Roma

Due adolescenti tentano di rubare pc e materiale informatico


Due adolescenti tentano di rubare pc e materiale informatico
15/11/2012, 10:16

ROMA – Non erano ladri d’appartamento, ma ladri da ufficio, i due ragazzi, un maggiorenne ed un minorenne, fermati dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma.

I due adolescenti, residenti nella capitale, di 16 e 18 anni, si trovavano in via Amico Aspertini, in zona Tor Bella Monaca, per sottrarre dagli uffici dell’ Economato dell’VIII Municipio, del Comune di Roma, strumenti e materiale informatico come monitor, casse audio, telefoni cordless.

I due ladri erano ben attrezzati. Infatti, per trasportare tutto il bottino, avevano con loro un capiente carrello della spesa.

Noncuranti di essere stati individuati dagli agenti, si erano allontanati con il bottino informatico, convinti di essere riusciti a portare a segno il colpo.

Quando hanno compreso di essere stati identificati e seguiti dai Carabinieri, hanno lasciato la merce tentando di scappare a piedi.

Dopo poco, sono stati presi ed arrestati. Il ragazzo maggiorenne è stato trattenuto in caserma a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

Il ragazzo di 16 anni è stato accompagnato presso il Centro di Prima Accoglienza di Roma Virginia Agnelli.

Il materiale è stato prontamente riportata nelle sedi specifiche del Comune.

 

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©