Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Travolte in tre da un'automobile, solo una riesce a salvarsi

Due donne investite ed uccise nel salento


Due donne investite ed uccise nel salento
21/03/2010, 14:03

NARDO' (LECCE) - Una tragedia consumatasi in pochissimi istanti che ha insaguinato il sabato notte della tranquilla cittadina di Nardò; in provincia di Lecce. Lungo la strada provinciale che collega proprio Nardò ad Avetrana, tre amiche attraversano per raggiungere un locale che si trova nelle vicinanze. Incredibilmente nessuna delle tre si accorge di un volvo che sta arrivando ad alta velocità; l'autista frena ma non riesce ad evitare il violentissimo impatto con le donne: perdono la vita Maria Giovanna Rollo, 40enne di San Donato di Lecce e Carmela Vitto; 54 anni ed originaria di Castrignano dei Greci. L
a più giovane delle tre, Monica Crignola, ha 33 anni e riesce miracolosamente a salvarsi. Ricoverata di Copertino non è in pericolo di vita ed i medici sostengono che potrà essere dimessa entro un mese. Sotto stato di choc il 31enne Luca Deprezzo; autore dell'investimento che si è subito fermato tentando di prestare soccorso alle vittime. Poco dopo l'incidente sono intervenuti sul posto sia i carabinieri che la polizia.

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©