Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Testimonianza dei dipendenti della stazione di servizio

Due evasi dal carcere avrebbero fatto colazione in autogrill


Due evasi dal carcere avrebbero fatto colazione in autogrill
03/02/2013, 13:06

PARMA – I due albanesi scappati dal carcere di Parma, uno in arresto per l'omicidio di un connazionale a Brescia e l’altro, considerato il re della fuga, in quanto aveva già un precedente di evasione  essendo scappato dalla massima sicurezza del carcere di Terni, si sarebbero fermati a fare colazione all'autogrill di Cortile San Martino.
Alcuni uomini , addetti della stazione di servizio, sono sicuri di averli visti dopo le ore 6. Entrambi ostentavano tranquillità, avevano capelli rasati, secondo l’identikit rilasciato dai testimoni, ed avrebbero ordinato addirittura un cappuccino ed una brioche. In un primo momento, gli addetti li avevano visti passeggiare a piedi vicino alle pompe di benzina, di seguito i malviventi sono riusciti a far perdere le proprie tracce. Forse, l’autogrill doveva essere un punto di riferimento dato ad un terzo complice che li ha portati in auto con sé, facendoli allontanare. A dare questo indizio, solo la dichiarazione dei due addetti all’autogrill, le telecamere presenti nella zona non danno alcuna prova, essendo rotte da molti giorni.

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©