Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Due giovani fermati per ricettazione nel Napoletano


Due giovani fermati per ricettazione nel Napoletano
12/05/2010, 10:05

NAPOLI - A Somma Vesuviana i carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto per ricettazione Bernardo Fabio, 27enne, residente a Cardito, gia' noto alle forze dell’ordine.
I militari dell’arma hanno notato e bloccato il predetto mentre tentava la fuga a bordo di una Suzuki Swift che da accertamenti è risultata provento di furto denunciato ai carabinieri di Poggioreale da un 26enne di Casoria il 7 maggio.
Durante successiva perquisizione presso l’officina meccanica gestita dall’arrestato in via De Matha, gli operanti hanno rinvenuto 2 Smart prive di numero di telaio e di targhe nonché svariati pezzi di autoveicoli di varie marche di sicura provenienza illecita.
Il locale adibito ad officina, unitamente ai veicoli, alle attrezzature ed ai pezzi di autoveicoli rinvenuti sono stati sottoposti a sequestro.
A Boscoreale i carabinieri della locale stazione hanno fermato per ricettazione Nicolae Virsan, rumeno, 24enne, senza fissa dimora.
I militari dell’arma nel corso di un posto di controllo hanno fermato il predetto in sella ad un ciclomotore.
nel corso degli accertamenti è emerso che la moto aveva il numero di telaio abraso mentre la targa è risultata provento di un furto denunciato il 04.04.2006 alla stazione carabinieri di Salerno-Mercatello da un 50enne del luogo.
Gli arrestati sono stati tradotti nella casa circondariale di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©