Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Due giovani in manette a Piazza Vittoria


Due giovani in manette a Piazza Vittoria
25/07/2011, 10:07

Gli agenti della VI sezione della Squadra Mobile partenopea hanno arrestato E.R.18 anni da pochi giorni compiuti e S.T. 17 anni entrambi napoletani per il reato di tentata rapina aggravata in concorso tra loro.

Poco dopo la mezzanotte di oggi i poliziotti transitando in Piazza Vittoria hanno notato i due giovani che ne inseguivano altri tre.

I due ragazzi alla vista della polizia abbandonavano l’inseguimento e tentavano di scappare ma sono stati prontamente raggiunti e bloccati.

Gli agenti hanno accertato che i due avevano minacciato verbalmente le tre vittime, tutti giovani coetanei, al fine di farsi consegnare quanto in loro possesso, al rifiuto di uno dei tre uno dei rapinatori gli sferrava un pugno in volto.

La vittima colpita dal pugno è ricorsa alle cure dei sanitari del Vecchio Pellegrini, dove è stato refertato per trauma contusivo al massiccio facciale prognosi di 7giorni.

Il 18 enne è stato condotto al carcere di Poggioreale, mentre il minore presso il centro di prima accoglienza dei Colli Aminei.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©