Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Due minorenni denunciati per sparo in luogo pubblico


Due minorenni denunciati per sparo in luogo pubblico
19/03/2012, 10:03

Ieri pomeriggio, gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza Afragola, hanno denunciato in stato di libertà un 16enne di Cardito (Na) ed un 14enne di Crispano (Na), per sparo in luogo pubblico in concorso.



Verso le 15.00 i poliziotti si sono recati a Cardito in Via San Paolo, in quanto alcuni cittadini avevano segnalato di aver udito alcuni colpi d’arma da fuoco.



Da alcune testimonianze raccolte nella zona, è emerso che due ragazzi in sella ad uno scooter potevano essere gli autori del plateale gesto.



A questo punto, sapendo che la zona era coperta da telecamere di sicurezza, i poliziotti si sono recati presso la Sala Operativa della Polizia Locale di Cardito alla ricerca di qualche riscontro visivo. L’esame delle immagini ha infatti confermato quanto segnalato dai cittadini. La telecamera aveva ripreso due giovani in sella ad uno scooter mentre si cambiavano di posto per poi scambiarsi la pistola. L’ultimo ad averla tra le mani aveva poi esploso in aria un colpo.



Avviate subito le ricerche dei due minori, verso le 17.00 in Via Donadio di Cardito, i poliziotti, dopo averne riconosciuto lo scooter, hanno rintracciato il 16enne. Il minore ha quindi ammesso le proprie responsabilità.



Poco più tardi, a Crispano, è stato rintracciato ed identificato l’altro minore. La sua abitazione è stata sottoposta ad una perquisizione che ha permesso il rinvenimento dell’arma: una pistola giocattolo con colpi a salve.



La pistola è stata sequestrata ed i due minori denunciati, tanto per la guida senza patente, quanto per il reato di sparo in luogo pubblico.



Su disposizione della Procura per i Minori, i due denunciati sono stati quindi affidati ai rispettivi genitori.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©