Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

È avvenuto nel picentino: l’animale è stato abbattuto

Due morti e due feriti: il bilancio della furia di un toro


Due morti e due feriti: il bilancio della furia di un toro
06/10/2011, 11:10

PIACENZA – Tragedia nel picentino. Due morti e due feriti: è questo il bilancio della furia di un toro, che ieri sera a Rompeggio Ferriere, in provincia di Piacenza, ha seminato il panico in un allevamento, per poi essere abbattuto dal proprietario. Le vittime, Sergio Bisi e Filippo Preli, rispettivamente 64 e 60 anni, hanno cercato di domare l’animale, ma ne sono stati travolti: i due stavano gestendo un branco di bovini, quando il toro, appartenente a un altro allevatore, li ha caricati. Uno dei due uomini, prima di soccombere, è riuscito a chiamare il figlio con il cellulare. Sono rimasti feriti, invece, il proprietario del toro e un altro uomo che hanno tentato di fermare l’animale scatenato.

Commenta Stampa
di Antonio Formisano
Riproduzione riservata ©