Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Appartengono alla Rbd armatori

Due navi di Torre del Greco sequestrate a Singapore

Fermate a causa dei debiti

Due navi di Torre del Greco sequestrate a Singapore
24/08/2012, 15:15

Non c'è pace per gli armatori torresi. Dopo i sequestri in acque africane da parte dei pirati, e gli scandali della Deiulemar, ecco un nuovo clamoroso colpo di scena. Due navi della «Rbd armatori», società con sede a Torre del Greco che fa riferimento alle famiglie Rizzo, Bottiglieri e De Carlini, sono state fermate dalla Corte Suprema di Singapore. Si tratta della petroliera «Adela Marina Rizzo», fermata il 7 agosto, e della portarinfuse «Cavaliere Grazia Bottiglieri», il cui decreto di fermo è stato eseguito il 16 agosto. Il sequestro sarebbe stato chiesto per un debito di 5 milioni di euro nei confronti delle imprese marittime «Cosulich Hong Kong limited» e «Maderia Lda».

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©