Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Due pusher in manette nel nolano


Due pusher in manette nel nolano
08/07/2011, 12:07

A poggiomarino i carabinieri della locale stazione hanno arrestato per produzione e spaccio di stupefacenti un uomo di 25 anni, del luogo. I militari dell’arma durante perquisizione domiciliare l’hanno trovato in possesso di 2 piante di cannabis indica sul terrazzo dell’abitazione del peso complessivo di 7 kg. l’arrestato è in attesa di rito direttissimo.

In un'analoga operazione, i carabinieri della compagnia di nola durante un servizio disposto dal comando provinciale di napoli per il contrasto a fenomeni di guida sotto l’influenza di stupefacenti o bevande alcoliche e contro lo spaccio di stupefacenti, hanno tratto in arresto a tufino un uomo di 28 anni, del luogo, resosi responsabile di detenzione a fini di spaccio di stupefacenti essendo stato fermato per controlli a bordo di una mini cooper e trovato in possesso durante perquisizione personale e veicolare di:una busta di cellophane contenente 9,3 grammi di hashish, circa un grammo di cocaina e della somma di 150 euro ritenuta provento di attività di spaccio. nella circostanza e’ stato denunciato per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti un 23enne di tufino che durante perquisizione domiciliare e’ stato trovato in possesso di 3,1 grammi di hashish. L’arrestato è stato tradotto nella casa circondariale di poggioreale. mentre a Cicciano sono stati segnalati alla prefettura di napoli per uso di stupefacenti un 21enne e un 23enne di tufino che nel corso di un controllo in via giovanni XXIII sono stati sorpresi mentre lasciavano cadere a terra una sigaretta confezionata manualmente contenente hashish.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©