Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Due sorvegliati speciali arrestato dalla Polizia di Stato a Posillipo


Due sorvegliati speciali arrestato dalla Polizia di Stato a Posillipo
11/11/2013, 13:46

NAPOLI - Due noti pregiudicati del quartiere Posillipo, Carmine STRAZZULLO, 47 anni, e Francesco COTUGNO, 38 anni, entrambi ritenuti affiliati al clan “Calone”, operante nel quartiere Posillipo, sono stati arrestati dagli agenti del locale Commissariato di polizia per violazione degli obblighi derivanti dalla Sorveglianza Speciale della Pubblica Sicurezza con obbligo di soggiorno, a cui entrambi erano sottoposti.

I due sono stati notati da una pattuglia della polizia mentre confabulavano tra loro e con un altro pregiudicato in via Pascoli, nella zona antistante la chiesa di Santo Strato, nel rione del Casale di Posillipo.

I due, alla vista della polizia si sono dileguati nel dedalo di vicoli che contraddistinguono la zona del “Casale”, ma essendo stati riconosciuti dagli agenti per il loro stato di sorvegliati speciali, sono partite le loro ricerche.

Più tardi i due pregiudicati sono stati rintracciati dalla polizia presso le rispettive abitazioni e dichiarati in arresto, anche in considerazione del fatto che già in precedenti occasioni erano stati segnalati all’Autorità Giudiziaria per la violazione della misura di prevenzione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©