Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Nominato il nuovo capo dell'amministrazione penitenziaria

Due suicidi in carcere e un terzo impedito dalle guardie

Il giovane detenuto voleva impiccarsi alle sbarre

Due suicidi in carcere e un terzo impedito dalle guardie
03/02/2012, 18:02

Caos presso il carcere di Marassi  a Genova e quello di Taramo. Nel primo si è ucciso un detenuto exracuminatario, mentre nel secondo, a togliersi la vita è stato un condannato per reati di mafia.
Tragedia scampata nel carcere abbruzzese abbruzzese, dove le guardie hanno sventato un tentativo di suicidio da parte di un ventenne tossicodipendente. Il ragazzo detenuto sarebbe stato fermato dalle guardie proprio mentre stava cercando di impiccarsi alle sbarre.
A fronte di tali avvenimenti il Consiglio dei ministri ha nominato un nuovo capo dell’amministrazione penitenziaria: Giovanni Tamburino che prende il posto di Franco Lonta.

Commenta Stampa
di Alessia Tritone
Riproduzione riservata ©