Cronaca / Nera

Commenta Stampa

I R.O.S. contro la camorra

Duro colpo al clan Mazzarella


.

Duro colpo al clan Mazzarella
05/10/2011, 16:10

NAPOLI – Vasta operazione dei Carabinieri del R.O.S. che unitamente ai colleghi del comando provinciale di Napoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 13 persone. Le indagini, coordinate dalla Procura Distrettuale Antimafia di Napoli hanno colpito lo storico clan ‘Mazzarella’ di San Giovanni a Teduccio attivo nel settore delle estorsioni ai danni degli esercizi commerciali della zona come anche nei Rioni Luzzatti, del C.D. Connolo e della Maddalena. Le imputazioni contro gli esponenti del clan camorristico partenopeo vanno anche dalla detenzione illegale di armi, alla contraffazione di marchi e supporti audiovisivi. Tra gli arrestati figurano anche i responsabili dell’omicidio di una delle guardie giurate rimaste coinvolte nell’agguato di piazza del Carmine avvenuto il 4 agosto del 2009

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©