Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Lunedì tornerà il sereno e il caldo per la fine del mese

E' in arrivo "Beatrice": nubifragi in Friuli Venezia Giulia

Tra una settimana la temperatura di nuovo 36° al sud

E' in arrivo 'Beatrice': nubifragi in Friuli Venezia Giulia
25/08/2012, 20:52

Italiani dal nord al sud potranno ritrovare il sonno perduto e tirare un lungo sospiro di sollievo. Pare che questa appena trascorsa sia l'ultima giornata di caldo intenso. In arrivo c'è la perturbazione tanto attesa denominata "Beatrice", la cosiddetta burrasca di fine agosto che prenderà il posto del caldissimo "Lucifero", l'anticiclone sahariano. Dalle Alpi arriveranno masse d'aria più fresche e porteranno forti temporali con grandine sul Piemonte e la Lombardia. Le zone più colpite saranno Novara, Varese e Milano. Il fresco dovrebbe arrivare un po' dappertutto, anche al sud. In seguito a questi primi temporali, la linea di tempesta si dividerà in due parti. La prima scenderà verso la Liguria, la seconda verso la Toscana e il Triveneto. Domani, mentre i temporali funesteranno Milano, la pioggia cadrà sulla città di Roma, le Marche e la Campania. In ogni caso, la regione più colpita da queste fresche masse d'aria sarà il Friuli Venezia Giulia, con nubifragi tra Gorizia e Trieste, dove sono attesi anche 50 millimetri di pioggia in acquazzoni brevi, ma intensi. Forti venti di maestrale investiranno invece la Sardegna e la temperatura scenderà anche di 10 gradi. Non sarà lunghissima la permanenza di "Beatrice", lunedì tornerà il sereno, il clima più mite con bassa umidità. A fine mese invece la colonnina di mercurio risalirà a 36 gradi al centro-sud, prima che ritorni a piovere nel primo weekend di settembre.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©