Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Aveva 66 anni, padre di due figlie

E' morto Ronald Moreno, l'inventore della smart card


E' morto Ronald Moreno, l'inventore della smart card
29/04/2012, 22:04

PARIGI - Senza di lui probabilmente non avremmo avuto la scheda telefonica, la carta di credito, la Sim dei telefonini o almeno non li avremmo avuti così come ci appaiono ora. E' morto oggi all'età di 66 anni l'inventore della smart card, il francese Roland Moreno. Quel piccolo congegno elettronico, il dispositivo hardware dalle minuscole dimensioni ha in realtà un'alta potenzialità di elaborazione e memorizzazione dei dati. Circuiti integrati, microprocessori, memorie Ram sono tutte proprietà dell'invenzione di Moreno. Nato l'11 giugno 1945 al Cairo, fu da subito affascinato dalla elettronica e creò una serie di accessori elettronici, che però non lo hanno mai portato al successo. Nel frattempo, lavorò come garzone delle consegne per il settimanale 'L'Express', poi come impiegato ministeriale. Poi nel 1974 depositò il brevetto della smart card e un anno dopo ebbe l'idea di tirar su un'azienda, la Innovatron, il cui obiettivo era quello di trovare le migliori applicazioni per la smart card. E così quel minuscolo dispositivo fu inserito nelle schede telefoniche, nelle carte di credito bancario, nelle schede Sim dei telefoni cellulari e divenne quello che fino a oggi è uno dei congegni elettronici più diffusi.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©