Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Aspettava la padrona in chiesa dal giorno del suo funerale

E’ morto Tommy, il cane fedele


E’ morto Tommy, il cane fedele
12/02/2013, 21:26

BRINDISI – E' morto Tommy, il cane meticcio di 13 anni divenuto una celebrità per la sua fedeltà alla padrona. Fedeltà che lo ha condotto a varcare, quotidianamente, l'ingresso della chiesa di Santa Maria degli Angeli a San Donaci, Brindisi, dove due mesi fa è stato celebrato il funerale della donna, scomparsa a 57 anni.

La notizia è stata diffusa da Sebastian Mapelli, il figlio della 57enne che ora  amministra la pagina Facebook della madre, Maria Lochi “Purtroppo devo dare a tutti una triste notizia – ha scritto l’uomo -  Tommy non è più con noi! Si è spento nel sonno alle ore 15:45 a causa di un arresto cardiaco. Riposa in pace caro amico”.

Da domenica scorsa, quando si era diffusa la notizia che Tommy era in fin di vita ricoverato in una clinica, proprio su facebook erano stati pubblicati numerosi messaggi di incoraggiamento al cane e al padrone che se ne stava occupando. A pubblicarli erano persone da tutta Italia, commosse dalla storia del meticcio che andava abitualmente in chiesa e stazionava vicino all'altare accolto da sacerdoti e da fedeli.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©