Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Colpito da infarto all’età di 66 anni

E’ morto Valerio Negrini, paroliere dei Pooh


E’ morto Valerio Negrini, paroliere dei Pooh
04/01/2013, 12:22

MILANO - Valerio Negrini, musicista e paroliere, noto per essere il fondatore nonché l’autore dei testi della maggior parte delle canzoni dei Pooh è morto a 66 anni.  Negrini si è spento nel tardo pomeriggio di ieri all’ospedale Santa Chiara di Trento, in seguito a un infarto.  Nato il 4 maggio del 1946 a Bologna,   fu prima batterista - e talora voce solista - dei Pooh, poi dal 1971 si dedicò solo alla composizione dei testi del gruppo, lasciando le bacchette a Stefano D'Orazio. Il suo partner più assiduo nella composizione è Roby Facchinetti, in coppia con il quale ha composto numerose canzoni di successo. È stato ribattezzato da molti “il quinto Pooh”, ma lui non gradiva questa definizione. Lascia tre figlie: Alice nata nel 1979, Linda nel 1990 e Ginevra nel 2006. E la moglie Paola con cui era sposato dal 1995.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©