Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Thomas J. Hook da il triste annuncio

E' morto Wilson Greatbatch, inventore del pacemaker

Stava lavorando per un progerro sulla cura dell'Aids

E' morto Wilson Greatbatch, inventore del pacemaker
28/09/2011, 14:09

 NEW YORK - E’ morto a Bufalo, all’età di 92 anni Wilson Greatbatch, inventore del pacemaker. Il triste annuncio è stato dato da Thomas J. Hook, presidente della Greatbatch Inc., l'azienda che produce le batterie per il pacemaker, fondata da Greatbatch nel 1970. Ancor non è stata resa nota la causa del decesso, ma pare che le condizioni dell’uomo erano precarie. Di sicuro non mirarà mai la sua geniale invenzione: il pacemaker. Greatbarch di sicuro resterà nella storia della medicina e della scienza: ma piccola macchina che permette di stimolare il battito cardiaco, ha salvato la vita di milioni di persone cardiopatiche. La sua più celebre creatura, nel 1983 era stata consacrata dalla National Society of Professional Engineers. Proprio l’anno scorso, nel 2010, Greatbatch ha festeggiato il 50esimo anniversario del dispositivo medico . Negli ultimi anni stava lavorando per un progetto sulla cura dell’Aids.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©