Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Si spegne ad 82 anni per arresto cardiaco

E scoccata l'ora per Nicolas G.Hayek, patron della Swatch


E scoccata l'ora per Nicolas G.Hayek, patron della Swatch
28/06/2010, 21:06

E' stato un arresto cardiaco a far scoccare l'ora del leader indiscusso del mercato globale degli orologi. Nicolas G.Hayek, l'estroverso ed eccentrico amministratore delegato nonchè presidente della famosissima azienda svizzera "Swatch", si è infatti spento quest'oggi a causa del collasso del proprio cuore.
A 82 anni, Hayek poteva vantare una vita intera passata tra il ticchettio degli orologi più venduti al mondo ed una politica aziendale che aveva fatto della Swatch una multinazionale; riucendo a lanciare sul mercato prodotti sempre al passo con i tempi per quanto riguarda stile e design, mai troppo costosi e di ottima qualità. Oltre alla ditta produttrice elvetica, Hayek poteva poi contare sul controllo di altre marche note come Omega, Tissot, Breguet e Blancpain.
Come i dirigenti hanno confermato, l'ottantenne si era assicurato in vita che, l'impresa, non mutasse in alcun modo la filosofia di produzione dimostratasi fino ad oggi vincente e dunque, la Swatch, non dovrebbe cambiare di una virgola tutto ciò che concerte sviluppo e diffusione dei propri orologi.

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©