Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La tragedia è avvenuta nel pomeriggio

E'algerino l'uomo annegato nel Lago di Iseo


E'algerino l'uomo annegato nel Lago di Iseo
17/08/2011, 20:08

LAGO DI ISEO - Si chiama Amar Bouchaoui il cittadino straniero annegato nel pomeriggio nelle acque del lago di Iseo, a Toline, frazione di Pisogne. A differenza di quanto appreso dalle prime ricostruzioni, si tratterebbe di un algerino di 42 anni che risiedeva con la famiglia a Montirone, in provincia di Brescia. La moglie, Salima Khiri, di 29 anni, sembra fosse entrata in acqua per recuperare le ciabatte, quando il marito l'avrebbe vista annaspare. A sua volta l'uomo si sarebbe tuffato per aiutarla, ma senza più riemergere. la donna invece è riuscita a salvarsi grazie all'intervento dei presenti in spiaggia, ed è stata trasferita all'ospedale di Esine. Sul posto per i soccorsi carabinieri, vigili del fuoco, guardia costiera e 118. La tragedia si sarebbe consumata davanti agli occhi dei figli della coppia.

Commenta Stampa
di va.es.
Riproduzione riservata ©