Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Eboli, arrestato coltivatore di Marijuana


Eboli, arrestato coltivatore di Marijuana
22/02/2011, 12:02

Continua, insistente e penetrante, sull’intero territorio di competenza, l’attività di contrasto dei militari della Compagnia di Eboli, diretti dal Capitano Alessandro Cisternino, al fenomeno del consumo e dello spaccio di droga. Nel corso della nottata, i carabinieri del Nucleo Operativo di Eboli e della Stazione di Laviano hanno arrestato, in flagranza per detenzione finalizzata allo spaccio di “marijuana”, R.G. 40enne di Napoli con precedenti penali. L’arresto si inquadra nell’ambito di specifici servizi attuati dai militari della Compagnia di Eboli al fine di concentrare l’attenzione anche su pregiudicati provenienti dalla provincia di Napoli. L’uomo, che da attività informativa svolta dalla stazione del luogo risultava aver acquistato un’abitazione nella periferia della piccola comunità di Laviano, è stato individuato e pedinato nei movimenti da parte di militari del nucleo operativo, i quali, avevano peraltro riscontrato da qualche giorno uno strano via vai di giovani provenienti da paesi limitrofi. La successiva irruzione all’interno dell’appartamento consentiva ai Carabinieri di accertare che R.G. aveva trasformato una stanza dell’abitazione in una serra dove venivano coltivate oltre 100 piante di marijuana alte un metro circa. Al termine dell’operazione venivano inoltre sequestrati 200 grammi di marijuana già essiccata e suddivisa in dosi accuratamente nascoste piccoli contenitori e pronte per essere spacciate; proiettili per pistola e materiale per il confezionamento. L’arrestato è stato associato al carcere di Salerno.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©