Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'incendio potrebbe essere di natura dolosa

Edificio in fiamme, muore un tunisino


Edificio in fiamme, muore un tunisino
27/08/2010, 10:08

PALERMO - In seguito all'incendio di una vecchia palazzina del centro storico è morto Oussema Jelassi, un extracomunitario di 26 anni.
La donna, eritrea, che stava dormendo con lui, è rimasta intossicata dalle esalazioni. Attualmente è ricoverata in camera iperbarica all'ospedale Civico. Il rogo è divampato in un edificio in via Parrocchia dei Tartari, dove i due immigrati avevano trovato rifugio al piano terra. Le fiamme si sarebbero propagate dalla porta d'ingresso dove è stato trovato un condizionatore in fiamme. La vittima dell'incendio lavorava in una trattoria di Palermo e si trovava in Italia da circa due anni.
Continuano le indagini delle forze dell'ordine, che non escludono che l'incendio, verificatosi intorno alle 3 di notte, possa essere di natura dolosa.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©