Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Università del Maryland

Effettuato con successo trapianto totale del viso

XXIII trapianto di volto fatto al mondo

Effettuato con successo trapianto totale del viso
28/03/2012, 18:03

ROMA - Dal 'semplice' trapianto di naso e bocca a quello 'totale', che comprende tutti i tessuti molli del viso, il passo e' durato sette anni. Era il 2005 quando una donna francese di 38 anni e' diventata la prima ad avere parte della faccia ricostruita, e da allora si sono susseguiti altri 22, l'ultimo dei quali, presentato dall'universita' del Maryland, su un uomo di 37 anni che aveva perso buona parte del viso in un incidente con una pistola.  Con 150 medici e infermieri e 36 ore ha ottenuto il primato del piu' esteso e riuscito trapianto di volto mai effettuato.
''Abbiamo utilizzato tecniche chirurgiche innovative e simulazioni al computer per trapiantare il viso, mascella e mandibola inclusi i denti, e una porzione della lingua - spiega il capo del team di chirurghi Eduardo Rodriguez - inoltre l'intervento ha incluso tutti i tessuti molli dal cranio al collo, compresi i muscoli che permettono le espressioni facciali e i nervi motori e sensoriali. Il nostro obiettivo e' ripristinare tutte le funzioni, oltre che avere un effetto estetico piacevole''.
 E' il ventitreesimo trapianto di volto fatto al mondo, ricordiamo il primo team di ricercatori francesi che nel novembre del 2005 ha operato Isabelle Dinoire ad Amiens, nel nord del paese, ha battuto sul tempo quelli della Cleveland Clinic statunitense, che all'epoca era in attesa di un donatore. L'anno successivo fu un team cinese ad aggiudicarsi il secondo posto, dopo un'operazione su un trentenne che era stato attaccato da un orso. In questo caso oltre a naso e bocca furono impiantati sull'uomo, che e' morto due anni piu' tardi, anche guancia e sopracciglio destro. Entrambi gli interventi sono stati poi celebrati da un articolo pubblicato da Lancet nel 2008. Di nuovo in Francia nel 2009 e' stata invece trapiantata la parte alta del volto a Creteil, vicino Parigi, in contemporanea con le mani, il sesto trapianto facciale al mondo. Sempre in Europa, stavolta in Spagna, l'anno successivo e' invece avvenuto il primo trapianto totale: l'operazione, durata 22 ore ed effettuata a Madrid, ha implicato il trapianto del naso, degli zigomi, della mandibola, della mascella, di tutti i denti, delle labbra, del palato, dei muscoli facciali, della pelle e di tutti i capillari del volto. A questo sono seguiti diversi altri interventi simili anche negli Usa, fino ad arrivare a quello della clinica del Maryland: "Il lavoro di chi ci ha preceduto e' stato importantissimo - ha sottolineato Eduardo Rodriguez, il capo del team statunitense - senza sarebbe stato impossibile effettuare la nostra operazione".

Commenta Stampa
di Anna Carla Broegg
Riproduzione riservata ©