Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Le imbarcazioni ferme a 22 miglia dalla costa egiziana

Egitto, sequestrati 5 pescherecci italiani con 30 marinai a bordo


Egitto, sequestrati 5 pescherecci italiani con 30 marinai a bordo
26/07/2012, 19:08

EGITTO – Il presidente del Distretto della pesca Cosvap, Giovanni Tumiolo, ha reso noto che cinque pescherecci di Mazara del Valla, in Sicilia sono stati sequestrati, a circa 22 miglia dalla costa egiziana. Si tratta del “Flori”, dell'”Atlantide”, “Eros”, “Ghibli I” e del «Luna Rossa». Secondo le prime informazioni, a bordo delle imbarcazioni ci sarebbero circa 30 marinai.
“Mi sono già messo in contatto con l'ambasciatore Pacifico e con il nostro ministro degli Esteri Giulio Terzi, che stava rientrando dal Cairo, e ha dato disposizione a tutta la rete diplomatica e consolare di fornire la massima assistenza ai nostri pescatori” - ha spiegato il presidente del Distretto della Pesca di Mazara del Vallo che ha aggiunto: “Mario Vinci, il console di Alessandria, dove sono diretti i pescherecci in questo momento - continua Tumbiolo - si sta già attivando per assistere i nostri pescatori”.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©