Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

EMERGENZA RIFIUTI: ANCORA ROGHI. A BACOLI SCUOLE CHIUSE


EMERGENZA RIFIUTI: ANCORA ROGHI. A BACOLI SCUOLE CHIUSE
03/06/2008, 09:06

Si aggrava ulteriormente il bollettino dei roghi di immondizia che, tra domenica e lunedì, hanno raggiunto un picco di 40 tra Napoli e provincia. E la situazione non accenna a migliorare, visto che ieri, per la festa della Repubblica, si è fermata per un giorno la raccolta degli impianti di Cdr. I cumuli di immondizia accatastati lungo le strade minacciano di provocare gravi problemi di natura igienico-sanitaria, al punto che il sindaco di Bacoli per precauzione ha deciso di far chiudere tutte le scuole. Domenica erano in diecimila a Chiaiano a manifestare contro la discarica da 700mila tonnellate: in prima fila il padre comboniano Alex Zanotelli, il leader no-global Luca Casarini, Oreste Scalzone, ex esponente del Potere Operaio e anche molti rappresentanti dei movimenti del Nord.
 

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©