Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Emigranti più vicini, bus di linea Camerota - Cittiglio


Emigranti più vicini, bus di linea Camerota - Cittiglio
23/02/2010, 10:02


CAMEROTA. Bus di linea da Camerota a Cittiglio. E’ l’iniziativa dell’amministrazione guidata dal sindaco Domenico Bortone, che nei mesi scorsi aveva sollecitato l’istituzione di una linea diretta tra il Cilento e la Lombardia per favorire gli scambi culturali con i tantissimi emigranti che ormai da anni vivono in provincia di Varese. Ad inaugurare la prima corsa sará personalmente il sindaco, insieme ad una delegazione del comune di Camerota che si recherá, domenica prossima, per due giorni a Cittiglio, dove sará accolta dagli amministratori locali. L’iniziativa, che ha giá riscosso notevole successo, è stata curata in particolare dall’assessore Geppino Calicchio. Cosa hanno il comune di Cittiglio, paesino di tremila abitanti della provincia di Varese, e Camerota, centro costiero del Cilento? Il fatto che oltre il 30% degli abitanti di Cittiglio sono originari del piccolo borgo cilentano. Alle origini del piccolo esodo, all’inizio degli anni Sessanta, una storia di povertá ed emigrazione dal profondo sud verso il nord ricco e opulento. Oggi, quei quasi ottocento camerotani partiti con le valigie di cartone, rivestono ruoli di primo piano: imprenditori, funzionari, impiegati. Qualcuno di essi è anche approdato in consiglio comunale. Ed è per questo che nel 2005 i due comuni siglarono un gemellaggio effettuando nell’arco degli anni diversi incontri sia a Cittiglio che a Camerota.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©