Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il liceo scientifico torrese resterà chiuso quattro giorni

Ennesimo raid alla creolina al "Nobel" di Torre del Greco

Atto vandalico nella notte. Ignoti gli autori

.

Ennesimo raid alla creolina al 'Nobel' di Torre del Greco
29/03/2011, 11:03

Resterà chiuso almeno fino a venerdì il liceo scientifico "Alfred Nobel" di Torre del Greco. La causa è la stessa che, con troppa facilità, ogni anno balza agli onori della cronaca. La scuola è resa impraticabile dall’odore nauseabondo di creolina che, con un blitz notturno, i soliti ignoti scalmanati hanno cosparso lungo i corridoi e le aule dell’istituto superiore.  L’ennesimo raid vandalico costringe ancora una volta la scuola alla chiusura momentanea, e gli alunni a disertare aule e banchi inutilizzabili. Ma la realtà afferma che i ricorsi storici non sono bastati, come non è bastato un servizio di videosorveglianza installato all’interno dell’istituto. I controlli sono ancora insufficienti e chi vuole farla franca, e saltare qualche ora di lezione, riesce ancora ad avere la meglio. Perché i colpevoli non sono stati ancora identificati, ma appare chiaro il motivo del gesto. Puntualmente episodi del genere avvengono sempre in prossimità o delle festività natalizie o, come in tal caso, nel mese successivo l’uscita del primo quadrimestre. Anche questa volta niente è servito a fermare gli ignoti, e la ditta incaricata della pulizia dell’istituto, assieme al personale dell’ASL NA 3 sud, non ha potuto far altro che decidere per la chiusura temporanea della scuola. Nel frattempo è stata sporta denuncia contro ignoti alle forze dell’ordine.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©