Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ignoti hanno cosparso di creolina il piano terra

Ennesimo raid vandalico al liceo Silvestri di Portici

E' allarme sicurezza alla scuola vesuviana

Ennesimo raid vandalico al liceo Silvestri di Portici
04/03/2011, 14:03

PORTICI - Ennesimo raid vandalico al liceo Silvestri di Portici. A quanto pare, sono caduti nel vuoto i ripetuti allarmi lanciati dalla presidenza scolastica e dall’intera amministrazione comunale porticese. Allo scientifico della città porticese continuano a non esserci i dovuti controlli per la struttura e la sicurezza dei ragazzi. Nella notte ignoti si sono introdotti all'interno dell'istituto in via Palladino. Dopo aver forzato la porta di emergenza, hanno cosparso con creolina il corridoio e le aule al piano terra e alcune rampe di scale. L'episodio, scoperto solo stamattina, e' stato denunciato alla stazione locale dei carabinieri. Ma a preoccupare non è il singolo caso. Quello di stanotte, infatti, è solo l’ultimo degli atti vandalici ai danni della scuola porticese. Un altro raid alla creolina ci fu nel 2009. Allora l’atto era stato addirittura preannunciato, e poi rivendicato, tramite face book da un gruppo di ragazzi. Partirono le indagini della polizia che portarono all’individuazione dei colpevoli. Lo scorso anno, invece, il classico raid a base di disinfettante rischiò di cosare caro ad alcuni alunni. Cinque studenti finirono all’ospedale per intossicazione. A colpire resta il fatto che, dopo ripetute segnalazioni, ancora nulla è stato fatto per quanto riguarda la sicurezza della struttura. Non sorprende, inoltre, che i raid cadano sempre nello stesso periodo dell’anno. Agli inizi di marzo, poco tempo dopo l’uscita del primo quadrimestre.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©