Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Neve e tutto esaurito in Valle d’Aosta

Epifania, in arrivo pioggia e freddo


Epifania, in arrivo pioggia e freddo
03/01/2012, 20:01

ROMA – Pioggia e freddo accompagneranno l’arrivo dell’Epifania. Le previsioni meteo danno in arrivo, in rapida successione, numerose perturbazioni nord atlantiche sospinte da veloci correnti settentrionali che porteranno piogge in prevalenza al Centrosud e nevicate. Le temperature resteranno miti fino al 5 gennaio, ma tra il 6 e l'8 è prevista una moderata ondata di freddo su tutta la penisola.

E con l’intensificarsi delle nevicate, la Valle d'Aosta (ora abbondantemente innevata) scala la classifica delle mete sciistiche più ambite facendo registrare in questi giorni, fino all'Epifania, il tutto esaurito e molte presenze vip. I principali comprensori, da Breuil-Cervinia a Courmayeur da La Thuile a Pila e al Monte Rosa, sono aperti a pieno regime. Grande affluenza anche per le due grandi mostre dell'inverno valdostano: quella di Andy Warhol “Dall'apparenza alla trascendenza” al Centro Saint Benin di Aosta e al Forte di Bard, “I tesori del Principe”.

Tra i vip avvistati sulle nevi valdostane il ministro dell'interno Annamaria Cancellieri a Champoluc, quello del welfare Elsa Fornero a Courmayeur, dove ci sono anche gli ex ministri Ignazio La Russa e Ferruccio Fazio. Il sindaco di Londra Boris Johnson sta trascorrendo qualche giorno di vacanza in Val d'Ayas.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©