Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Equitalia, in fiamme sede di Foggia e Modena

Nessuna rivendicazione sulle esplosioni, la Digos indaga

Equitalia, in fiamme sede di Foggia e Modena
01/01/2012, 14:01

Al momento non è giunta alcuna rivendicazione circa gli ordigni esplosi nella notte in due strutture di Equitalia. Un’esplosione Foggia, nel quartiere Macchia Gialla, dove saracinesca del locale e arredi sono stati distrutti. Episiodio simile a Modena, dove nella sede Equitalia di Via Emilia ovest, è stato dato fuoco alla vetrine degli uffici siti in una gallweria commerciale. La Digos indaga sugli eventi, che al momento sono stati definiti di origine dolosa. Potrebbero giocare a favore degli inquirenti le telecamere poste all’interno dell’edificio commerciale modenese, che forse potrebbero portare alla scoperta dei colpevoli. Sui fatti, che si aggiungono a quantyo accaduto nelle scorse settimane, ha parlato il capo della polizia, Antonio Manganelli: “ C'è un salto in avanti dell'area anarcoinsurrezionalista, ha aggiunto Manganelli, assistiamo a uno sviluppo di un fenomeno nuovo, dallo spontaneismo del singolo dentro l'associazione anarchica a una vera organizzazione, una sorta di network internazionale con scambio di favori e azioni che conducono a fatti di sangue”.

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©