Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Deve allo Stato 2 milioni di mancati pagamenti Irap

Equitalia: pignorati 6 appartamenti a Luca Laurenti


Equitalia: pignorati 6 appartamenti a Luca Laurenti
26/01/2012, 09:01

MILANO - A quanto pare, per Equitalia non tutti i Vip sono uguali. Mentre, come denunciò Milena Gabanelli a Report, una pratica riguardante l'ex Ministro Renato Brunetta è stata bloccata, nessun blocco per la pratica relativa a Luca Laurenti, attore comico e spalla di Paolo Bonolis in numerosi programmi e spot TV.
L'attore comico ha un contenzioso con lo Stato sull'Irap non versata tra il 2000 e il 2005 che ormai ha raggiunto i 2 milioni di euro. Tutto nasce dal fatto che Laurenti, pur avendo dichiarato normalmente i suoi redditi, sostiene di non dover pagare l'Irap  in quanto non ha una struttura fissa (uffici, dipendenti, ecc.) da mantenere. Tesi che non è stata accettata dallo Stato e che è stata respinta anche in primo grado dalla Commissione tributaria.
DI conseguenza la pratica è passata ad Equitalia, che ha pignorato sei appartamenti dell'attore in corso Buenos Aires a Milano, zona centrale della città, per un valore totale intorno ai 5 milioni. Se il contenzioso dovesse andare male, gli appartamenti verranno messi all'asta per risarcire lo Stato.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©