Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Equitalia, Pisani: “metodi violenti e ingiusti di riscossione dei tributi”


Equitalia, Pisani: “metodi violenti e ingiusti di riscossione dei tributi”
13/02/2013, 14:21

Angelo Pisani, capolista al Senato in Campania per il movimento LIBERI per UN'ITALIA EQUA, torna ad attaccare i metodi e sistema Equitalia e quei politici che scoprono improvvisamente le vessazioni e le ingiustizie subite dai contribuenti. "Vedo che anche Grillo ora accusa Equitalia, addirittura vorrebbe chiuderla, liquidarla.

Troppo facile dire queste cose oggi, in campagna elettorale. Ma dov'era Grillo e dov'erano i tanti politici che oggi abbaiano e urlano contro i metodi di Equitalia quando io da avvocato denunciavo le assurde modalità' violente ed antidemocratiche di riscossione di tasse e tributi da cittadini e imprese senza soldi e costretti a fallire o peggio a finire anche in mano ad usurai e vendere l'anima a diavoli per pagare le tasse? Dov'erano questi politici quando io per difendere la povera gente che non poteva pagare le tasse o non doveva pagarle, Equitalia mi denunciava a decine di volte, mi intimidiva in tutti i tribunali d'Italia accusandomi di istigazione all'evasione fiscale e diffamazione? Solo ora - conclude Pisani - tutti hanno scoperto le ingiustizie di Equitalia. Ma sempre meglio tardi che mai".

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©