Cronaca / Soldi

Commenta Stampa

Era il terrore degli studenti, in manette 35enne napoletano


Era il terrore degli studenti, in manette 35enne napoletano
18/02/2009, 17:02

Quattro rapine in una settimana: il tipo di vittima era sempre lo stesso, gli studenti delle scuole, riunite in un unico edificio a piazza Cavour, nel centro di Napoli. Oggi, Salvatore Imbriani, 35 anni e' stato arrestato dagli agenti del commissariato San Carlo all'Arena, diretto dal vicequestore Sossio Costanzo. L'indagato e' accusato di rapina aggravata ai danni di minori. Imbriani e' stato arrestato in piazza Mancini nella zona della stazione centrale. Il rapinatore aspettava le sue vittime nei pressi delle scuole o alla fermata degli autobus. Poi, armato di coltello si faceva consegnare i telefonini e i soldi. Imbriani faceva la spola tra piazza Cavour e una comunita' di accoglienza situata nel vicino rione Sanita'. Grazie alle testimonianze delle giovani vittime il malvivente e' stato identificato e arrestato. La polizia sta cercando di chiarire se Imbriani abbia commesso anche altre rapine oltre a quelle gia' scoperte.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©