Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

ERA SCOMPARSA IOLE, TROVATA MORTA


ERA SCOMPARSA IOLE, TROVATA MORTA
24/12/2007, 09:12

Dopo tanto cercare è stata trovata morta, anzi uccisa, Iole Tassitani, la figlia di un notaio di Castelfranco Veneto rapita dodici giorni fa.
"Sono stata parita": questo il testo del messaggio che chiarì tutto, inviato con il cellulare da Iole Tassinati a una amica, Angela, attorno alle 21 di mercoledì, la sera della sua scomparsa. 
Era il quinto giorno dalla scomparsa quando riuscì ad ccendere il telefonino giusto il tempo per inviare un messaggio di aiuto.
Il corpo senza vita della donna è stato trovato a pezzi in sacchetti dell'immonizia nel garage di un uomo che è stato fermato dai Carabinieri di Treviso coordinati dalla direzione distrettuale antimafia di Venezia. 
Dalle prime indagini l'uomo,  un falegname di Bassano del Grappa, conscerebbe Iole Tassitani
Secondo un primo esame medico-legale la donna potrebbe essere stata uccisa lo stesso giorno nel quale era scomparsa da Castelfranco Veneto. 
Un giallo che ha ancora tanto da chiarire.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©