Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ercolano, in manette esponente del clan "Ascione-Papale"


Ercolano, in manette esponente del clan 'Ascione-Papale'
26/03/2011, 10:03

Ad  ercolano i carabinieri del nucleo operativo di torre del greco hanno arrestato miranda salvatore, 40 anni, residente del luogo, gia’ noto alle forze dell'ordine, ritenuto elemento di spicco del clan camorristico “ascione-papale”, operante ad ercolano, destinatario di un ordine di custodia cautelare in carcere emesso il 22 marzo dal gip di napoli per estorsione aggravata dal metodo camorristico. il miranda e’ gravemente indiziato di aver intimato il pagamento di 400/500 euro in denaro contante (richiesta estorsiva non accolta) e di essersi fatto consegnare beni commerciali, senza pagarne il prezzo (estorsione, invece, consumata) dal titolare di un bar ad ercolano, tra il dicembre 2008 e la data odierna. l’arrestato e’ stato associato nel carcere di poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©