Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

ERCOLANO, PREGIUDICATO ACCOLTELLA IL FRATELLO


ERCOLANO, PREGIUDICATO ACCOLTELLA IL FRATELLO
05/11/2007, 14:11

 Un pregiudicato di 32 anni, ritenuto affiliato al clan Ascione, e' stato arrestato per aver colpito il fratello alla testa con un coltello. L'uomo, di Ercolano, gia' sottoposto a misura di sorveglianza, e' accusato di maltrattamenti in famiglia, estorsione e lesioni. Il pregiudicato, tossicodipendente, avrebbe preteso denaro dai familiari per acquistare droga e, ricevendo un rifiuto, ha preso un coltello da cucina e colpito il fratello.
(Fonte:ansa.it)

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©