Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ercolano, si finge avvocato e tenta di truffare 96enne

Negli ultimi mesi aveva truffato 9 anziani

Ercolano, si finge avvocato e tenta di truffare 96enne
12/02/2014, 12:23

I carabinieri della tenenza di Ercolano hanno tratto in arresto Luigi Cortese, 26 anni, residente a Napoli al vico Forno della solitaria, già noto alle forze dell'ordine, responsabile di tentata truffa aggravata ai danni di una 96enne.
L’uomo e’ stato bloccato mentre si recava nell’abitazione sul Corso Italia dell’anziana signora, che aveva contattato per telefono fingendo di essere un avvocato, convincendola con un raggiro a pagare l’assicurazione obbligatoria per l’autovettura del figlio: 800 euro.
Dopo l’arresto, approfondendo risultanze emerse nel corso di indagini dei carabinieri di Torre del Greco centro su truffe commesse con analogo modus operandi, e’ stata accertata la responsabilità dell’arrestato in ordine a ben 9 truffe (per un valore di circa 30.000 euro) perpetrate tra torre del greco ed ercolano da ottobre 2013 alla data odierna ai danni di altrettanti anziani che lo hanno riconosciuto in sede di individuazione di persona.
La perquisizione del domicilio di Luigi Cortese ha invece portato al rinvenimento e sequestro di 1.400 euro in denaro contante (somma della quale cortese non e’ riuscito a giustificare il possesso) nonché di documentazione sulla quale sono ancora in corso indagini.
L’arrestato e’ stato tradotto a Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©