Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Esce di galera e riperseguita la moglie: 47enne arrestato a Boscoreale


Esce di galera e riperseguita la moglie: 47enne arrestato a Boscoreale
29/05/2013, 14:32

nella tarda serata di ieri i carabinieri della stazione di boscoreale hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa ieri dal gip di torre annunziata a carico di un 47enne di boscoreale, separato, già noto alle ffoo.
i militari dell’arma hanno accertato che nel periodo tra il 23 marzo ed il 10 maggio 2013 aveva posto in essere condotte tipiche dello stalking adi danni della ex moglie 41enne.
in dettaglio, dopo essere uscito dal carcere perchè nel 2011 era stato condannato a 2 anni di reclusione (per il medesimo reato ai danni della stessa donna) negli ultimi 2 mesi, anche in stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di stupefacenti e di alcool, aveva minacciato di morte la donna, stazionato per lunghi periodi davanti alla sua abitazione e, in una circostanza, aggredendo il figlio maggiorenne tentando di sottrarlo alla madre.
durante il giorno, inoltre, pedinava la ex, comportamento che unito agli altri hanno ingenerato nella stessa un forte stato di agitazione psichica.
l’arrestato e’ stato tradotto nella casa circondariale di poggioreale.
n. b.: la parte offesa il 26 marzo 2010 era stata arrestata poiché ritenuta responsabile del tentato omicidio del coniuge. tale condotta, e’ stato accertato, era stata posta in essere per difendersi dalle continue vessazioni e maltrattamenti…

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©