Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Escluso da corso tenta il suicidio, bloccato da polizia


Escluso da corso tenta il suicidio, bloccato da polizia
13/01/2010, 09:01


NAPOLI - A causa delle troppe ore di assenza, era stato escluso a partecipare ad un corso, “Esco Dentro”, indetto dalla Regione Campania, riservato agli ex detenuti ed è per questo che, dopo essersi procurato una bottiglia con del liquido infiammabile, ha minacciato di darsi fuoco.
Sono stati gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura a bloccarlo e dissuaderlo dal compiere l’insano gesto.
Gli agenti sono intervenuti al Centro Direzionale – isola A6 dove sono ubicati gli uffici della Regione.
L’opera di mediazione dei poliziotti, infatti, ha evitato conseguenze peggiori.
E.C., di quasi 60 anni, è stato denunciato, in stato di libertà, per il reato di procurato allarme.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©