Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

2100 chili di droga e 900mila mezzi sequestrati

Esercito, con "Strade sicure" 13mila arresti

Fermati più di un milione settecentomila persone

Esercito, con 'Strade sicure' 13mila arresti
02/10/2012, 17:31

ROMA - Tredicimila arresti, controlli a più di 1 milione e 700mila persone e 900mila mezzi, e oltre 2100 chili di droga sequestrati. E' il bilancio dell'impegno dell'esercito nell'operazione “Strade Sicure” per il controllo del territorio, nelle principali aree metropolitane del paese, avviata ad agosto del 2008. Oltre 4.200 militari, in concorso alle forze di polizia, sono impiegati in attività di pattugliamento e vigilanza di installazioni e obiettivi sensibili. Il Piano di impiego, riferisce una nota, è stato disposto con decreto del ministro dell'Interno, di concerto con il ministro della Difesa. La pianificazione e il coordinamento tecnico delle unità militari impiegate nell'operazione, poste a disposizione delle Autorità provinciali di Pubblica sicurezza interessate, è stata affidata al Comando operativo di vertice interforze (Coi), mentre la gestione sul campo, viene effettuata dal 1º Comando Forze Operative di Difesa (Comfod1) presso Vittorio Veneto e dal 2º Comando Forze Operative di Difesa (Comfod2) presso San Giorgio a Cremano. 

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©