Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Esercito, L’”Acqui” studia Cassino


Esercito, L’”Acqui” studia Cassino
23/05/2012, 11:05

Cassino (FR) 22 maggio 2012 - Il Comandate della Divisione “Acqui”, Generale Roberto D’Alessandro, ha donato al Comune di Cassino un’opera dedicata alla Battaglia di Cassino, combattuta dal gennaio al maggio 1944, durante il secondo conflitto mondiale. Oltre all’avvocato Giuseppe Golini Petrarcone, Sindaco della Città di Cassino, hanno partecipato rappresentanti di associazioni combattentistiche della città.

L’analisi storico-militare è stata condotta dal personale chiave dello Stato Maggiore della Divisione “Acqui” nell’ambito del battlefield tour incentrato sull’operazione “Cassino”, svoltosi dal 21 al 23 novembre 2011 in alcune significative località della battaglia (quota 593, Colle Abate, Monte Cifalco), con l’obiettivo di studiare e analizzare gli aspetti di una campagna militare e gli eventuali insegnamenti da applicare agli attuali scenari operativi.

Ne è risultata un’opera divisa in tre parti, l’analisi degli aspetti generali di Cassino, progetti e piani degli schieramenti contrapposti ed elaborati dei gruppi di lavoro su temi specifici, che riunisce e collega organicamente gli eventi del periodo studiato nella forma anglosassone del “Battlefield tour”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©