Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Esodo estivo, spostamenti verso il sud intensi

15,5 milioni di vetture in viaggio

Esodo estivo, spostamenti verso il sud intensi
08/08/2011, 19:08

ROMA - Prima settimana di Agosto, i giorni del grande esodo estivo. Sulla rete autostradale italiana, sono stati registrati quasi 15,5 miloni di veicoli in viaggio.
Anche questa volta, le partenze estive si confermano le più intense dell'anno per volumi di traffico e impegno nella gestione del servizio. Una nota di Autostrade per l'Italia evidenzia il dato e spiega che gli spostamenti verso il sud e sull'Adriatico si sono mantenuti decisamente intensi, ma senza registare particolare disagi. Rispetto al passato le partenze si concentrano.
Dal 2 all'8 agosto del 2010 sono state 306.586 sull'intera rete; quest'anno 278.198: significa una diminuzione del 9,26%, che equivale a 28.388 ore risparmiate.
I dati di traffico del periodo si allineano a quelli del 2010. Le infrastrutture autostradali sono state pienamente utilizzate.
In miglioramento anche la fluidità del traffico grazie al contributo che Autostrade per l'Italia ha assicurato concludendo in anticipo, e proprio per l'esodo estivo, alcuni importanti potenziamenti della rete.
Il gruppo dichiara: ''il completamento della terza corsia nel tratto fiorentino dell'Autosole in direzione sud, che di fatto ha azzerato code e rallentamenti su questo tratto strategico per i collegamenti da nord a sud; importanti anche i contributi dovuti all'apertura del nuovo casello di Rosignano sull'A12 e della nuova interconnessione di Lainate sulla A8''.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©