Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Esplode palazzina a Roma per fuga di gas


Esplode palazzina a Roma per fuga di gas
11/10/2009, 14:10


Scoppia in una abitazione a Roma. L'ultimo piano della palazzina in via di Grottarossa, all'incrocio con via Cassia, dove la scorsa notte, poco dopo le 23.30, è avvenuta l'esplosione per una fuga di gas, è stato completamente sventrato dalla deflagrazione. Il proprietario, un uomo di circa 40 anni rimasto ferito è stato ricoverato in codice rosso nell'ospedale Villa San Pietro e ha ustioni di secondo grado su tutto il corpo. Sono rimaste ferite, in modo lieve, altre due persone medicate sul posto dai sanitari del 118. L'intera palazzina di tre piani è stata fatta sgomberare. Molta la paura tra gli abitanti della zona che hanno sentito un forte boato. Decine le auto e i negozi limitrofi danneggiati dall'esplosione. Sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia, i carabinieri e la protezione civile comunale che ha distribuito coperte, acqua, bevande calde e impermeabili alle persone sgomberate. Il direttore della Protezione Civile del Campidoglio, Aldo Aldi ha spiegato che chi vorrà potrà alloggiare sin da subito nei residence di via delle Tre Fontane e via della Riserva Nuova.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©