Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Uomo estratto vivo, se ne cerca un altro

Esplode villetta, morti una donna e due bambini


Esplode villetta, morti una donna e due bambini
01/03/2009, 11:03

Tragedia in Toscana. Una palazzina di due piani è esplosa a Barberino del Mugello (Firenze). L'esplosione, probabilmente, è avvenuta a causa di una fuga di gas.
I vigili del fuoco hanno trovato i cadaveri di tre persone Si tratta di una donna albanese e dei suoi due figli, una quattordicenne e un tredicenne.
Un uomo è stato estratto vivo dalle macerie ed è stato portato in ospedale.
Il sindaco di Barberino, Gian Piero Luchi, arrivato sul posto, ha spiegato invece che un altro uomo, che abita in altro appartamento della palazzina, sarebbe stato catalputato fuori al momento dell'esplosione e ora sarebbe ricoverato in ospedale.

Tutto è avvenuto intorno alle 8.15. Sulle cause dell'esplosione la causa ipotizzata come la più probabile è quella di una fuga di gas. Sul posto si trovano anche i carabinieri di Barberino.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©