Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Lo scoppio per una fuga di gas da una bombola gpl

Esplosione in un appartamento, 40enne grave a Napoli


.

Esplosione in un appartamento, 40enne grave a Napoli
04/10/2010, 13:10

NAPOLI – E’ di un ferito grave il bilancio dell’esplosione che si è verificata intorno alle 22.30 di ieri sera in un appartamento al secondo piano al civico 56 di via Galileo Ferraris, a Napoli. Lo scoppio, secondo quanto appurato dai vigili del fuoco, intervenuti sul posto, è stato causato da una fuga di gas da una bombola gpl, alla quale si era rotto il riduttore di pressione. Ferita gravemente una 40enne cinese, che abita nell’appartamento. La donna, che ha riportato ustioni in quasi il 70% del corpo ma non è in pericolo di vita, è stata trasportata presso l’ospedale Loreto Mare ed è stata poi trasferita al Centro Grandi Ustionati dell’ospedale Cardarelli di Napoli. L’abitazione ha riportato danni ingenti, una parte è inagibile. Al momento continuano le indagini per appurare definitivamente le cause dello scoppio.
“Sentivamo il rumore del gas che usciva, molto forte, poi c’è stata l’esplosione. Abbiamo avuto tantissima paura”, racconta una ragazza che abita proprio accanto all’appartamento.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©