Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

16 i Fidopark distrubuiti lungo la rete autostradale

Estate, arrivano le aree per cani in autostrada

Cucce all'ombra per i quattro zampe

Estate, arrivano le aree per cani in autostrada
18/07/2011, 12:07

In occasione dell'esodo estivo sulle autostrade italiane nasceranno spazi attrezzati per gli amici a quattro zampe. Oltre a cucce all'ombra, acqua corrente e percorsi di agility, nei 16 ''Fidopark'' dislocati lungo la rete autostradale i vacanzieri animalisti troveranno anche volontari e veterinari. ''Una famiglia su tre - ha ricordato il ministro del Turismo, Michela Vittoria Brambilla, durante la presentazione dell'iniziativa - ha un cane o un gatto''. Queste aree ''oltre a garantire un servizio in piu' agli italiani in viaggio e ai turisti stranieri, accrescono anche la competitivita' del sistema turistico italiano''. Con questa iniziativa e con il progetto ''Turisti a 4 zampe'' dedicato a chi viaggia in Italia assieme ai propri animali, ha aggiunto il ministro, ''si colpisce il fenomeno dell'abbandono degli animali. Un fenomeno che, grazie alle campagne fatte, l'anno scorso si e' ridotto di circa la meta' e quest'anno sta registrando un trend in diminuzione. Ma non vogliamo una diminuzione, vogliamo l'eliminazione. Questo fenomeno fa torto a un Paese civile come l'Italia e a chi ama gli animali''. Nei ''Fidopark'', realizzati da Autogrill, in collaborazione tra gli altri con Amicopets e l'Associazione dei Medici veterinari italiani (Anmvi), i viaggiatori troveranno cucce all'ombra, acqua corrente, impianti di spurgo per eliminare i residui organici, sistemi igienizzanti, percorsi di agility (a Secchia Ovest (Modena) e, nei week end di punta dell'esodo, anche l'assistenza di veterinari e volontari. A chi si fermerà sarà distribuito un kit da viaggio per il proprio cane. ''Le aree a disposizione degli animali erano gia' attive negli anni passati - ha sottolineato Giuseppe Cerroni, direttore generale comunicazione di Autogrill - ma per l'estate 2011 le abbiamo rimodernate oltre a crearne di nuove. Inoltre offriremo il servizio di assistenza veterinaria''. ''Purtroppo - ha concluso, Marco Melosi, presidente di Anmvi - e' ancora molto sottovalutato il rischio di lasciare in cane o il gatto da solo in auto anche per pochi minuti. Il medico veterinario nei Fidopark sara' un punto di riferimento per conoscere come prevenire lo stress da viaggio e i colpi di calore o su come trattare l'animale nei luoghi di vacanza''.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©